A+ A A-
Albergabici

Prossima Escursione

 

 

 

PONTE DELL'IMMACOLATA

 

Dal 7 al 10 Dicembre

 

Viaggio tra le bellezze della Campania

 

 

La Campania è terra di emozioni, colori e suoni, che nei secoli l’hanno accompagnata.

(Fragmentarius)

 

 

 

 

Mancano pochi giorni all'inizio di Dicembre ma soprattutto all'inizio del mini viaggio in occasione del ponte festivo dell'Immacolata. Il primo pulmino e' pieno. Adesso pensiamo al secondo.

 

Quattro giorni per capire e conoscere alcune realta' campane poco conosciute ai piu'. Emergenze naturalistiche e storico culturali.

 

Come capita spesso in queste occasioni nel sud della Penisola, ci sposteremo dai monti al mare, passando tranquillamente dai paesaggi innevati di fresco alle tiepide acque del Tirreno. E tutto cio' con spostamenti di pochi chilometri. ALCHIMIA DEL SUD!!!

 

Dopo questa premessa non mi resta che sviscerare il programma.

 

 

L'incontro con i partecipanti e' previsto per giovedi' 7 Dicembre in primissima mattinata ( intorno alle 09.00). Ma per chi vorra' e potra' anche mercoledi' 6 nel pomeriggio ( al momento di scrivere quasi tutti hanno scelto la seconda opzione).

 

Appena giunti tutti ( al RIFUGIO GET) ci muoveremo alla volta di Scario per una escursione mare-monti. Durante il percorso faremo una sosta in una caletta per il bagno.

Rientrando visita alla risorgiva del Bussento ( emergenza naturalistica tra le piu' belle della Campania ).

 

Venerdi' 8 escursione sui monti Alburni. Rientrando camminata tra i vicoli di Sicignano agli Alburni quindi sosta dolce dal Mago del gelato a Petina.

 

Sabato 9 di buon'ora ci spostiamo a Napoli per la visita agli ipogei di Napoli sotterranea e al Museo Cappella Sansevero, un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza e mistero s'intrecciano creando qui un'atmosfera unica, quasi fuori dal tempo.dove ' custodita. Tra capolavori come il celebre Cristo velato, la cui immagine ha fatto il giro del mondo per la prodigiosa "tessitura" del velo marmoreo, meraviglie del virtuosismo come il Disinganno ed enigmatiche presenze come le Macchine anatomiche, la Cappella Sansevero rappresenta uno dei più singolari monumenti che l'ingegno umano abbia mai concepito.

Una pausa caffe'sul terrazzo di una casa d'epoca nel centro storico ci fara' da apripista alla camminata lungo via San Gregorio Armeno, patria indiscussa del presepe.

 

Nel pomeriggio trasferimento a Salerno per ammirare Luci d'Artista spettacolo che esalta la creativita' e l'immaginazione trasportando i visitatori in un universo incantevole fatto di luci suoni e colori. Questo spettacolo ha fatto di Salerno una delle mete piu' attraenti d'Europa nel periodo invernale.

 

Domenica 10 ci rilassiamo con una breve camminata lungo una Via della Fede nel Vallo di Diano alla quale seguira' l'ultimo convivio della vacanza ( curato ovviamente da Apicio).

 

In serata le prime partenze. Chi vorra' potra' pernottare presso il RIFUGIO GET anche domenica notte.

 

Durante la permanenza nel Vallo di Diano avremo la possibilita', una sera, di vedere frangere le olive in un moderno elaiopolio ( frantoio per gli amici!) per vedere dal vivo come si fa l'olio ( quello vero!).

 

Nei giorni 7-8-10 ( prima di cena ) ci sara' anche la possibilita', per chi vorra', di provare i fantastici RITUAL MASSAGES di Roberta ( www.formamentis.info) durante i quali mani sapienti che in combinazione con oli, essenze, musiche, colori e ambiance appropriati, inducono un profondo rilassamento del corpo, la pace della mente e la gioia dei sensi.

 

 

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI HO NECESSITA' DI SAPERE PER TEMPO CHI PARTECIPERA' IN QUANTO SIA LA VISITA A NAPOLI SOTTERRANEA CHE LA VISITA ALLA CAPPELLA SANSEVERO DEVONO ESSERE PRENOTATE CON ANTICIPO.

 

 

 

Mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sito web: www.inviaggioconric.it    

pagina Facebook: www.facebook.com/inviaggioconric  (metti il tuo like, rimani sempre informato!)

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter

368125
Copyright © 2013 In viaggio con Ric | Powered by Mari Del Pizzo